Le specialitÓ praticabili presso il poligono del Tiro a Segno Nazionale di Biella

per i dettagli: Regolamento Tecnico per Pistola
  Regolamento Tecnico per Carabina
  Regolamento Bench Rest

PISTOLA AD ARIA COMPRESSA

E' specialitÓ olimpica e si pratica presso gli impianti a 10 metri. La specialitÓ di Pistola ad aria compressa si pu˛ considerare come l'attivitÓ propedeutica per i giovani che, giÓ dall'etÓ di 10 anni, si possono avvicinare al nostro sport. Si utilizzano pistole per uso sportivo che utilizzano gas compressi come propellente.
 
CARABINA AD ARIA COMPRESSA

E' specialitÓ olimpica e si pratica, presso gli impianti a 10 metri.
Questa specialitÓ Ŕ utile come primo approccio alle varie specialitÓ di carabina. Infatti Ŕ praticabile all'etÓ di 10 anni.
 
PISTOLA AUTOMATICA

Si tratta di una specialitÓ olimpica che si pratica presso i poligoni con bersagli a 25 metri. SI utilizzano pistole semiautomatiche calibro 22 lr. con caricatore da 5 colpi. I bersagli consistono in cinque sagome che compaiono per tempi determinati.
 
PISTOLA STANDARD

SpecialitÓ olimpica per la categoria Donne, non Ŕ specialitÓ olimpica per la categoria Uomini. Si pratica presso i poligoni a 25 metri. La pistola Ŕ semiautomatica con caricatore da 5 colpi. I bersagli sono a scomparsa.
 
    
PISTOLA LIBERA

SpecialitÓ olimpica praticata con bersagli a 50 metri. L'arma utilizzata Ŕ una pistola a colpo singolo in calibro 22 LR.
Ad eccezione del calibro e del colpo singolo , in questa specialitÓ non esistono limitazioni per quanto riguarda dimensioni e pesi dell'arma. Le impugnature di queste armi sono anatomiche e possono avvolgere la mano del tiratore.
 
PISTOLA DI GROSSO CALIBRO

Non Ŕ specialitÓ olimpica ma si svolgono campionati europei e mondiali. Si pratica con bersagli a 25 metri. Si utilizzano pistole semiautomatiche e rivoltelle con i calibri compresi tra il 7,62 ed il 9,65.
 
CARABINA LIBERA A TERRA e TRE POSIZIONI (CLT - CL3P)

Sono entrambe specialitÓ olimpiche riservate agli uomini e junior uomini. Si pratica con il bersaglio posto alla distanza di 50 metri. Nella CLT il tiro avviene completamente sdraiati utilizzando una cinghia applicata al braccio per facilitare la tenuta dell'arma. Si utilizzano armi di calibro 22 LR a colpo singolo.
E' possibile vestire indumenti particolari ma soggetti al regolamento.

Nella specialitÓ CL3P si utilizzano le stesse armi, attrezzature e bersagli, mentre la gara cambia per quanto riguarda le posizioni ed i tempi. Si spara a terra, in ginocchio ed in piedi.
 

CARABINA SPORTIVA A TERRA e TRE POSIZIONI (CST - CS3P)

Sono entrambe specialitÓ olimpiche riservate alle donne e junior donne. Si utilizzano carabine in calibro 22 LR a colpo singolo.
 
BENCH REST

SpecialitÓ che si praticano nelle linee dei 50 metri con carabine cal. 22LR munite di cannocchiale.
Si spara appoggiati ad un tavolo su cui possono poggiare i rest, cioŔ sostegni per l'arma sia anteriori che posteriori.
 

PISTOLA e CARABINA AD AVANCARICA

Sono specialitÓ che si praticano nelle linee dei 25 e 50 metri. Per le gare si utilizzano armi originali di costruzione precedente il 1890 o con repliche delle stesse, caricate con polvere nera e palle sferiche od ogivali.